– FAQ — Domande frequenti –

 

1. È necessario avere un account per effettuare un ordine?
No, non è necessario avere un account per acquistare un paio di Fera Libens. Avere un account ti consente però di effettuare gli eventuali successivi acquisti in maniera più rapida.

2. Come posso sapere la taglia giusta?
Per sapere la tua taglia ti invitiamo a leggere la guida alle taglie.

3. Come faccio a sapere se un prodotto è disponibile e, nel caso non lo sia, come posso fare?
Nella scheda del singolo prodotto, nel menu a tendina “Taglia”, verranno indicate le disponibilità.
Può capitare che alcuni modelli presenti sul sito possano andare esauriti poiché la produzione è fatta in maniera artigianale, per cui non è possibile realizzare grossi quantitativi in poco tempo. Se desideri sapere quando saranno ancora disponibili potrai contattarci a info@feralibens.com e ti avvertiremo quando il modello che desideri sarà di nuovo presente.

4. Quali sono le modalità di pagamento?
È possibile effettuare il pagamento attraverso il proprio conto Paypal, oppure attraverso bonifico bancario, carta (Visa, Mastercard, Maestro) e Hype Wallet.

5. Quanto tempo ci impiegano ad arrivare i prodotti ordinati?
Gli ordini sono spediti tramite corriere espresso SDA entro 72 ore dalla ricezione dell’ordine, dopo la verifica della disponibilità del prodotto e della validità del pagamento. Gli ordini effettuati durante il fine settimana e durante i giorni festivi saranno processati a partire dal primo giorno feriale successivo. Normalmente i tempi di consegna sono stimati in 3/5 giorni lavorativi per l’Italia e per gli altri Paesi dell’Unione Europea, 5/7 giorni per gli altri Paesi. Per eventuali ritardi dovuti a controlli o ritardi doganali o a causa di eventi di forza maggiore fuori dal controllo della società, Fera Libens non si ritiene responsabile.

6. Quali sono i costi di spedizione?
Fera Libens spedisce in tutto il mondo. Per i pianeti e satelliti vicini ci stiamo attrezzando 😉
In dettaglio trovi i costi per la spedizione ed il reso per macro-aree geografiche:
Italia (gratis), Europa EU (gratis), Europa non-EU e  Nord America (18 Euro), Svizzera  (6,5 Euro), tutto il resto del mondo (35 Euro).

7. Quali sono le modalità di consegna?
Una volta ricevuto il prodotto, ti consigliamo di ispezionare attentamente il pacco prima di apporre una firma come prova di consegna avvenuta. Se la confezione dovesse per qualunque motivo apparire manomessa è consigliabile firmare l’avvenuta ricezione con riserva oppure non accettare la consegna. Se ritieni che la confezione sia stata manomessa o se non risultasse integra, ti suggeriamo di contattare al più presto il corriere e di comunicare a Fera Libens l’anomalia all’indirizzo info@feralibens.com.
Se il cliente rifiuta la consegna o se il pacco non dovesse essere consegnato per cause dipendenti dallo stesso (indirizzo non corretto, destinatario non reperibile, numero di telefono errato, ecc.) le spese di spedizione verranno dedotte dal rimborso dovuto al cliente.

8. Posso tracciare la spedizione?
Una volta effettuato l’ordine e organizzata la spedizione sarà possibile seguire la stessa tramite un numero di tracking che troverai nella email di conferma di avvenuta spedizione, con il relativo link dove inserire lo stesso.

9. Sono possibili i resi?
Certo che sono possibili! Fera Libens vuole che il proprio cliente sia soddisfatto. Se per questioni di taglia, colore, forma e altro preferisci cambiare o restituire le scarpe che hai ricevuto, devi compilare il modulo di reso che sarà fornito da Fera Libens. Si possono scegliere due tipi di compensazione:
–    Cambio referenza. È possibile cambiare la taglia, il colore, il modello all’interno della stessa linea (comunque a parità di prezzo), qualora disponibile. Non è possibile cambiare il capo con un articolo differente (altra linea di prodotto). 
È previsto un solo cambio merce gratuito (Italia, Europa UE) per ogni reso autorizzato.
–    Rimborso. I rimborsi saranno processati non appena completate la ricezione, la verifica e l’accettazione dell’articolo reso. Per gli ordini pagati con carta di credito l’importo rimborsato sarà disponibile per i clienti in circa 10 giorni, e sarà comunque visibile sul successivo estratto conto della carta. La tempistica può variare leggermente in base al circuito bancario della carta di credito utilizzata. Per gli ordini pagati con PayPal l’importo sarà restituito sul conto originale.

10. Come posso effettuare un reso o cambiare un articolo?
Contatta Fera Libens all’indirizzo info@feralibens.com per avere tutte le informazioni necessarie al reso.
Le spese di spedizione sono gratis per i resi dall’Italia e da tutta l’Unione Europea. Per paesi extra-UE, le spese di reso sono a carico del cliente secondo le tariffe precedentemente indicate (FAQ n. 6).

11. Quali materiali vengono utilizzati per produrre un paio di Fera Libens?
Fera Libens non utilizza in alcun modo materiali di origine animale, poiché la missione aziendale è quella di realizzare un prodotto eccellente, sia dal punto di vista della qualità che dal punto di vista dell’estetica, senza provocare alcun tipo di sofferenza ad altri esseri viventi. Per questo sono adatte ad un consumatore vegano alla ricerca di scarpe vegane, anche se in realtà sono destinate ad un pubblico ben più ampio, quello di chi, senza rinunciare allo stile, non disdegna un comportamento di consumo rispettoso del mondo che lo circonda o è sensibile e aperto alle innovazioni di prodotto. La tomaia e la fodera interna, in particolare, sono realizzate ricorrendo, a seconda dei modelli, all’Alcantara® e a microfibre provenienti da innovative aziende italiane. I materiali utilizzati per gli altri componenti del prodotto sono anch’essi in linea con la filosofia aziendale. Per una descrizione dettagliata si veda materiali.

12. Chi produce i prodotti Fera Libens e dove?
Le Fera Libens sono state concepite e vengono fabbricate interamente in Italia. A partire dal progetto del designer, i prototipi sono stati sviluppati in collaborazione con il laboratorio calzaturiero Synesis (società consortile europea partecipata, tra gli altri, dal Centro Nazionale di Ricerca) di Vigevano. Per la produzione ci rivolgiamo ai migliori artigiani delle Marche, in particolare di Montegranaro, piccolo paese noto e rinomato per l’eccellenza dei suoi calzaturifici.

13. Come posso manutenere le mie Fera Libens?
Innanzitutto ti suggeriamo di utilizzare un tendiscarpe quando riponi le scarpe, soprattutto per un periodo di tempo prolungato, per mantenerne la forma intatta.
Per la pulizia dipende dal tipo di superficie. 1) Per le versioni pienofiore (effetto pelle liscia) puoi passare la tomaia con panno umido per rimuovere la polvere e la sporcizia di superficie, eventualmente utilizzando del sapone neutro per le macchie più difficili (considera però che non tutte le macchie possono essere rimosse: la microfibra, come la pelle, è assorbente). Puoi anche usare una crema detergente per calzature che non contenga solventi aggressivi, che ha la funzione anche di lucidare la superficie. Per un’ulteriore lucidatura puoi sempre utilizzare una crema per calzature, neutra per tutti i colori, oppure del colore corrispondente al tuo modello. 2) Per le versioni scamosciate in microfibra ti consigliamo di spazzolare la superficie in maniera molto delicata con una spazzola dalle setole morbide. Per le macchie più difficili puoi utilizzare uno shampoo per le calzature in camoscio, diluito con acqua, prestando sempre attenzione a non strofinare troppo energicamente per evitare di rovinare la superficie. 3) Per le versioni scamosciate in Alcantara® si consiglia di pulire la superficie con regolarità, evitando di strofinare troppo energicamente ed evitando l’uso di apparecchi a vapore. È sufficiente spolverare il materiale con una spazzola morbida o un panno asciutto, oppure passando l’aspirapolvere. Dopo averlo spolverato si può passare un panno bianco di cotone leggermente inumidito o una spugna ben strizzata, facendo molta attenzione a non bagnarlo in profondità. Evitare l’uso di panni/carte assorbenti stampati poiché potrebbero rilasciare inchiostro sul materiale. Lasciare asciugare bene e ravvivare il materiale spazzolandolo delicatamente con una spazzola a setole morbide. Per informazioni più dettagliate sulla manutenzione ordinaria e sulla rimozione delle macchie puoi consultare il sito ufficiale di Alcantara® nella sezione dedicata.
Infine, per l’impermeabilizzazione, puoi ricorrere, sia nel caso del pienofiore che nel caso dello scamosciato, a un normale spray impermeabilizzante per calzature.

14. Le calzature Fera Libens possono essere considerate “scarpe vegane”?
Sì certo, i prodotti Fera Libens possono essere a pieno titolo considerati vegani (vegan shoes), perché nessun materiale di origine animale è utilizzato né tra i componenti né nel processo produttivo. Come si sarà notato però non usiamo questa espressione nella nostra comunicazione. Tale dicitura rischia infatti di escludere una grande parte di potenziali consumatori e di limitare l’interesse solo a chi si identifichi con un utente vegano. È nostra intenzione andare oltre questa nicchia, a cui certamente in primo luogo ci rivolgiamo, per estendere il discorso di un consumo più responsabile anche ad altri pubblici sensibili a forme di comportamento rispettose verso i nostri amici animali, che non siano necessariamente vegani. Pensiamo che uscire da etichettature ristrette sia la vera strada per permettere la diffusione di comportamenti maggiormente sostenibili su scala più ampia.